MASSETTI

AUTOLIVELLANTI

È la soluzione ideale per massetti di sottofondo di pavimenti civili e industriali, per la posa a colla di pavimenti in piastrelle, gomma, linoleum, legno, pietre naturali ecc. L’autolivellante viene impastato e pompato al piano di posa con appositi macchinari dotati di idonea pompa che garantiscono la giusta mescolazione e pressione di pompaggio e soprattutto il giusto rapporto acqua-prodotto. Nella posa in opera, viene stesa una foglia di polietilene, sormontata tra telo e telo e sigillata. Lungo i perimetri viene applicata una banda di materiale comprimibile dello spessore di 3-5 mm e dell’altezza non inferiore alla quota finita del pavimento. Si procede quindi alla posa dell’autolivellante, distribuendo il prodotto in base ai livelli di riferimento (piedini) posizionati sulla superficie.

Solitamente il prodotto utilizzato per sottofondi autolivellanti è costituito da cementi e additivi chimici, con leganti cementizi e a base di anidride (gesso).

Prima della posa dei pavimenti in ceramica o di un’altra natura (realizzati con massetti autolivellanti a base di anidride) è necessario stendere un primer di aggrappante.

© Copyright 2020 Pavimass S.r.l. - Via G. Natta, 221 - 52010 Subbiano (AR) - C.F. / P. IVA 02188850511 - Nr. R.E.A. 168277 – Codice SDI: WP7SE2Q - Registro Imprese di Arezzo n. 02188850511 - Capitale Sociale € 10.000,00 i.v.